Milan, Montella cambia rotta: addio al preparatore atletico

Montella (getty images) SN.eu

 

La crisi del Milan esigeva un sacrificio. Si è parlato molto in questi giorni della panchina a rischio di Montella, che però viene confermato dalla dirigenza rossonera. Un cambio di rotta però era necessario e a pagarne le pene è stato Emanuele Marra.

Si tratta di uno storico collaboratore del tecnico partenopeo, che pare non abbia condiviso le nuove scelte di Montella. L’allenatore del Milan, via social, lo ha salutato così, spiegando la propria decisione: “Ripartenza Milan: ho pensato a lungo a come alzare l’asticella. Partiamo dalla preparazione atletica. Dopo un’attenta analisi, ho fatto le mie prima valutazioni e, tra le aree di miglioramento, ho individuato la preparazione atletica, per la quale ho deciso di avviare un nuovo piano che purtroppo non ha trovato la piena condivisione del mio collaboratore Emanuele Marra. Con Emanuele ho deciso, a malincuore, di interrompere il rapporto professionale. Colgo l’occasione per ringraziarlo per il lavoro svolto in questi anni al mio fianco”.