Home Calcio Qualificazione Mondiali, Italia-Romania 1-0: un autogol che vale 6 punti

Qualificazione Mondiali, Italia-Romania 1-0: un autogol che vale 6 punti

CONDIVIDI
Italia calcio femminile (getty images) SN.eu
Italia calcio femminile (getty images) SN.eu

 

L’Italia di calcio femminile era impegnata questo pomeriggio contro la Romania, per la seconda gara del gruppo 6 delle Qualificazioni Mondiali 2019. Il match si è disputato presso lo Stadio Dr. Constantin Rădulescu di Cluj, con le ragazze allenate da Milena Bertolini che non si fermano dopo la vittoria contro la Moldavia. Avversario ben più difficoltoso la Romania, ma soprattutto più fisico. Una prova del nove per le azzurre, che la superano anche con un po’ di fortuna. Tengono bene difensivamente e poi riescono a festeggiare grazie all’autorete di Corduneanu, che le porta a sei punti nel girone.

TABELLINO PARTITA

ROMANIA-ITALIA 0-1

Romania (4-1-4-1): Părăluţă; Giurgiu, Ficzay, Meluță (46′ Lunca), Oprea; Bortan; Voicu, Duşa, Ciolacu, Corduneanu; Rus (85′ Bătea). A disposizione: Kajtar, Gorea, Sandu, Herczeg, Carp. All. Mirel Albon
Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Tucceri Cimini (30′ Bergamaschi); Iannella, Rosucci, Galli (82′ Carissimi), Bonansea; Sabatino (75′ Giacinti), Girelli. A disposizione: Marchitelli, Stracchi, Giugliano, Di Criscio. All. Milena Bertolini
Arbitro: Monika Mularczyk (Polonia)
Marcatrici:77′ aut. Corduneanu
Note-Ammonite: Corduneanu, Bortan (R), Bergamaschi, Galli, Guagni (I) Espulsa al 90+5′ Corduneanu (R) per doppia ammonizione