Formula 1, Ricciardo vola e fa record: Vettel secondo e Mercedes distante

Daniel Ricciardo (getty images) SN.eu

 

Superato l’acquazzone mattutino, che ha fatto semplicemente alzare un po’ la temperatura, i piloti sono scesi in pista per le prime prove libere del weekend di Singapore. Subito in pista Hamilton con la sua Mercedes, evidenziando alcune zone umide ma, nonostante questo, tutti provano supersoft e ultrasoft. Superato l’acquazzone mattutino, che ha fatto semplicemente alzare un po’ la temperatura, i piloti sono scesi in pista per le prime prove libere del weekend di Singapore. Subito in pista Hamilton con la sua Mercedes, evidenziando alcune zone umide ma, nonostante questo, tutti provano supersoft e ultrasoft.

E’ Daniel Ricciardo il più veloce in Red Bull, preparandosi al meglio per questo GP. Miglior tempo il suo e giro record sul tracciato cittadino, in 1:42.489, staccando di 109 millesimi appena Vettel. La Red Bull va decisamente forte su questo tracciato, come dimostra il terzo posto di Verstappen, al lungo al comando. Arriva però terzo, a 121 millesimi dal compagno di scuderia. La prima Mercedes è quella di Hamilton, al quarto posto, a 415 millesimi dalla vetta, con Bottas sesto, alle spalle di Sergio Perez. Una sessione decisamente interlocutoria per Raikkonen, in settima posizione, a 1.245 secondi di distanza.

Formula 1, ordine d’arrivo delle prove libere

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 03 Daniel Ricciardo Red Bull   1’42″489 21
2 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″109 1’42″598 21
3 33 Max Verstappen Red Bull +00″121 1’42″610 23
4 44 Lewis Hamilton Mercedes +00″415 1’42″904 27
5 11 Sergio Perez Force India +00″934 1’43″423 25
6 77 Valtteri Bottas Mercedes +00″945 1’43″434 27
7 07 Kimi Raikkonen Ferrari +01″245 1’43″734 25
8 14 Fernando Alonso McLaren +01″270 1’43″759 19
9 27 Nico Hulkenberg Renault +01″612 1’44″101 24
10 26 Daniil Kvyat Toro Rosso +01″731 1’44″220 25
11 2 Stoffel Vandoorne McLaren +01″851 1’44″340 25
12 30 Jolyon Palmer Renault +02″472 1’44″961 25
13 31 Esteban Ocon Force India +02″564 1’45″053 25
14 19 Felipe Massa Williams +02″595 1’45″084 27
15 08 Romain Grosjean Haas +03″967 1’46″456 20
16 50 Antonio Giovinazzi Haas +04″293 1’46″782 27
17 18 Lance Stroll Williams +04″701 1’47″190 11
18 Sean Gelael Toro Rosso +05″081 1’47″570 26
19 09 Marcus Ericsson Sauber +05″210 1’47″699 23
20 94 Pascal Wehrlein Sauber +05″397 1’47″886 24