Home BASKET NBA, le classifiche delle Conference: beffa Miami. Che delusione per gli italiani

NBA, le classifiche delle Conference: beffa Miami. Che delusione per gli italiani

CONDIVIDI
NBA (Twitter)
NBA (Twitter)

 

Nella notte si è conclusa la regular season di NBA, che ha delineato tutte le prossime sfide dei playoff nella Eastern e Western Conference.

I Boston Celtics si sono qualificati come primi in classifica, lasciandosi alle spalle Cleveland. Nonostante lo stesso numero di vittorie, all’ottavo posto si è qualificato Chicago, beffando Miami. Confermato il primo posto di Golden State, seguita da San Antonio e Houston. Sul fronte italiani Denver ha provato fino alla fine a conquistare l’ottava posizione ma Portland, con le sue 41 vittorie, è riuscita a mantenere l’ultimo posto disponibile per i playoff.

NBA – LE CLASSIFICHE DELLE CONFERENCE

EASTERN CONFERENCE

1 Boston Celtics 53-29
2 Cleveland Cavaliers 51-31
3 Toronto Raptors 51-31
4 Washington Wizards 49-33
5 Atlanta Hawks 43-39
6 Milwaukee Bucks 42-40
7 Indiana Pacers 42-40
8 Chicago Bulls 41-41

9 Miami Heat 41-41
10 Detroit Pistons 37-45
11 Charlotte Hornets 36-46
12 New York Knicks 31-51
13 Orlando Magic 29-53
14 Philadelphia 76ers 28-54
15 Brooklyn Nets 20-62

WESTERN CONFERENCE

1 Golden State Warriors 66-15
2 San Antonio Spurs 61-21
3 Houston Rockets 55-27
4 Los Angeles Clippers 51-31
5 Utah Jazz 51-31
6 Oklahoma City Thunder 47-35
7 Memphis Grizzlies 43-39
8 Portland Trail Blazers 41-41

9 Denver Nuggets 40-42
10 New Orleans Pelicans 34-48
11 Dallas Mavericks 33-49
12 Sacramento Kings 32-50
13 Minnesota Timberwolves 31-50
14 Los Angeles Lakers 26-55
15 Phoenix Suns 24-58