Home ALTRI SPORT Rio 2016, Schwazer all’attacco: “Contro di me un complotto”

Rio 2016, Schwazer all’attacco: “Contro di me un complotto”

CONDIVIDI
Alex Schwarzer, condannato a 8 anni per doping. Per lui niente Rio 2016
Alex Schwarzer, condannato a 8 anni per doping. Per lui niente Rio 2016 (getty images) SN.eu

NOTIZIE RIO 2016 – Terminata nel peggiore dei modi la sua spedizione a Rio 2016, Alex Schwazer è tornato a parlare, ai microfoni della RAI, della sua squalifica per doping e ha raccontato la sua verità. Ecco le sue parole: “Contro di me c’è un complotto. Non so se dietro c’è la Iaaf o la Russia. Il problema è che senza la mia positività del 2012 non ci sarebbe stato un processo contro due medici, ai quali hanno sequestrato il database che è molto compromettente per alcuni atleti russi. Da lì è partita l’indagine contro la Russia. La delusione è ancora tanta ma saremo guerrieri”. Ricordiamo che il marciatore, oro olimpico a Pechino 2008, è stato squalificato per otto anni e la sua carriera, al momento, è a forte rischio.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore