Home Calcio Inter, tensione alle stelle: Mancini può dire addio

Inter, tensione alle stelle: Mancini può dire addio

CONDIVIDI
Roberto Mancini, allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, allenatore dell’Inter (getty images)

NOTIZIE INTER – La sconfitta contro il PSG nella notte, nel primo match della ICC, potrebbe essere l’ultima di Roberto Mancini alla guida dell’Inter. Il tecnico infatti starebbe pensando al clamoroso addio. L’incontro con il presidente Thohir non ha dato gli esiti sperati: Mancini vorrebbe garanzie sul mercato e anche sul suo futuro, ma non ha ricevuto nessuna indicazione confortante, almeno dal suo punto di vista, in nessuna delle due direzioni. Una situazione questa, difficilissima, resa ancora più evidente dalle parole dello stesso Mancini nel post partita quando a precisa domanda sul suo futuro ha risposto: “La situazione è la stessa di due giorni fa. L’incontro doveva servire a chiarire? Nei prossimi giorni ci saranno novità. Mercato? Dovete chiedere a Thohir. Inter da Champions se non si vende nessuno e arriva Candreva? Anche questa è una domanda per il presidente”.

Intanto spuntano tanti nomi per l’eventuale dopo Mancini. Il sogno, irrealizzabile, è sempre Diego Simeone, ma per quest’anno si parla di ben altri profili. Piace lo svincolato Frank de Boer, accostato nelle scorse settimane anche al Milan, mentre “La Gazzetta dello Sport” parla di Villas Boas. Attenzione anche a nomi prestigiosi come quelli di Manuel Pellegrini, Guus Hiddink e Rudi Garcia. Resta infine la soluzione low cost che porta a Walter Zenga.