Home Calcio Liga. Simeone tocca quota 200 panchine con l’Atletico Madrid

Liga. Simeone tocca quota 200 panchine con l’Atletico Madrid

CONDIVIDI
(getty images)
(getty images)

NOTIZIE LIGA SPAGNOLA – Il match contro il Villarreal non è stato uno qualsiasi per il Cholo. Diego Simeone infatti ha ufficialmente toccato quota 200 panchine alla guida dell’Atletico Madrid. Tante ne sono passate da quando il tecnico argentino si insediò al Calderon, il giorno di Natale del 2011, al posto di Gregorio Manzano. Il Cholo, reduce dall’avventura interrottasi bruscamente a Catania, era l’alternativa migliore per un Atleti che avrebbe rivoluzionato dall’interno. Simeone è riuscito a costruire una squadra che facesse fronte al Real Madrid di Mourinho e al Barcellona di Guardiola, in quel momento due superpotenze che sembravano insormontabili.Dalla Coppa del Re sollevata al Bernabeu contro il Real di Mou, l’Atletico ha continuato ad arricchire la sua bacheca, arrivando a vincere tutti i titoli in gioco, eccezion fatta per quella Champions League sfumata nei minuti di recupero della finale di Lisbona. Europa League e Supercoppa Europea sul continente; Supercoppa di Spagna, Coppa del Re e Liga su suolo domestico. Con il campionato conquistato al Camp Nou nello spareggio con il Barcellona. Il match numero 200 non sembra proprio che sarà l’ultimo della gestione Simeone, che poco tempo fa ha rinnovato fino al 2020 pur avendo a disposizione ancora due anni di contratto. Un rinnovo del valore di 6 milioni di euro. Partita dopo partita, il Cholo ha toccato quota 200 e con la stesse filosofia punterà ad arrivare con quel titolo mancante fino al 2020. Sempre partita dopo partita.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore