Inter. Zanetti: “Finchè sto bene, continuo. L’Argentina può vincere il Mondiale”

Il capitano neroazzurro è un’invidiabile esempio di rendimento e longevità…

(Getty Images)
(Getty Images)

NOTIZIE INTERJavier Zanetti si trova in Argentina per la partita di addio di Gabi Milito, fratello di Diego Milito. Le domande rivolte dalla stampa sono rivolte proprio verso la maglia della Nazionale: “L’Argentina è una squadra dal grande potenziale, ben costruita, può vincere il Mondiale. Ho giocato tanto con quella maglia, ora sono uno dei tifosi più appassionati“.

Una possibile convocazione: “Rispetto il gruppo attuale, ho fiducia nella squadra e nell’allenatore sabella, una persona intelligente. Ne sarei felice, sono sincero“.

L’Inter: “Prima penso a finire al meglio il campionato, poi vedremo con tranquillità. Se mi sentirò bene, potrei anche andare avanti“.

Gli altri argentini interisti come Palacio e Icardi: “Il primo ha chiuso un grande anno con il goal di tacco contro il Milan, vorresti sempre averlo in squadra e anche Icardi ha fatto delle grandi partite“.