Basket. NBA, Belinelli mette le ali agli Spurs

L’italiano si rende protagonista di una gara superlativa: 14 punti a referto. San Antonio piega New Orleans 112-93…

(getty images)
(getty images)

NBA – Consolidati e vincenti. San Antonio Spurs e Miami Heat non deludono le attese. Nottata NBA che ha riservato ben poche sorprese. Come sottolinea il sito ‘Dailybasket.it‘, senza Derrick Rose (“out for the season”) i Chicago Bulls perdono per la prima volta nell’era Thibodeau quattro gare consecutive. Intanto sono le protagoniste della scorsa stagione a prendersi il palcoscenico: i texani battono New Orleans aggiudicandosi l’undicesimo successo di fila, grazie anche ai 14 punti di uno scatenato Belinelli, mentre sono 35 e 21 i punti messi a segno da James e Wade nella vittoria di Miami su Phoenix. I Brazers dominano i Knicks di Bargnani (16 punti). Vincono i Pistons di Datome.

Ecco i risultati di ieri:

Boston Celtics – Charlotte Bobcats 96-86

Minnesota Timberwolves – Indiana Pacers 84-98

Milwaukee Bucks – Detroit Pistons 94-113

Phoenix Suns – Miami Heat 92-107

Houston Rockets – Memphis Grizzlies 93-86

Denver Nuggets – Dallas Mavericks 110-96

New Orleans Pelicans – San Antonio Spurs 93-112

Chicago Bulls – Utah Jazz 83-89

New York Knicks – Portland Trail Blazers 91-102