Home Calcio Napoli. Maxi truffa ai danni di Pandev: persi 6.000 euro

Napoli. Maxi truffa ai danni di Pandev: persi 6.000 euro

CONDIVIDI

L’attaccante macedone pagava viaggi all’estero di molti calciatori senza saperlo. Nel registro degli indagati è finita una donna…

(Getty images)
(Getty images)

NOTIZIE NAPOLI – Con la sua carta di credito ha finanziato viaggi per circa 6mila euro senza saperlo. Singolare vicenda per l’attaccante macedone, ora al Napoli, raccontata dal ‘Messaggero‘ e riportata anche dal ‘Mattino‘. Così Goran Pandev è finito al centro di una truffa su cui indaga la Procura di RomaPandev, negli ultimi anni, non si è accorto di aver pagato a sua insaputa migliaia di euro in biglietti aerei e ferroviari spesso usati dagli avversarie e dalle loro famiglie. Durante il periodo laziale il giocatore si affidava, per i suoi spostamenti, alla stessa agenzia che curava le trasferte di alcune squadre di calcio. Nel registro degli indagati è finita una donna che, venendo a conoscenza dei codici della carta di credito del macedone, li avrebbe utilizzati indebitamente per acquistare diversi biglietti aerei per Parigi, Milano, Francoforte, Amsterdam e Glasgow, per un totale di circa seimila e trecento euro. La banca si è accorta di acquisti anomali, tanto da informare il calciatore e indurlo a sporgere denuncia.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore