Basket. NBA, non c’è gloria per i Lakers: gli Spurs di Belinelli vincono 91-85

Miami già in crisi? Per gli Heat arriva la seconda sconfitta consecutiva…

(Getty Images)
(Getty Images)

NBA – La notte Nba regala come sempre spettacolo. Come riferisce il portale ‘Dailybasket.it, fa notizia la seconda sconfitta consecutiva (non accadeva da 10 mesi) dei campioni in carica di Miami contro Brooklyn, trascinati da Pierce autore di 19 punti. La coppia James-Wade deve arrendersi, al duo Pierce-Garnett. Gli ex Boston sono tra i protagonisti assoluti di un match dominato per tre quarti dai Nets. Termina 101-100, ma per Brooklyn il vantaggio arriva fino a più 16 alla fine del terzo quarto.  Ko anche per Oklahoma City ad opera di Minnesota. Vittorie esterne per i Los Angeles Clippers contro Sacramento e di San Antonio di Belinelli che espugna lo Staples Center sconfiggendo i Los Angeles Lakers. Raccolgono la vittoria anche Milwaukee che, sotto di 22, espugna il TD Garden di Boston e Houston che grazie al tandem Harden-Howard ha la meglio su Dallas.

Ecco tutti i risultati della notte:

Cleveland Cavaliers – Charlotte Bobcats 84-90
New Orleans Pelicans – Orlando Magic 90-110
Philadelphia 76ers – Washington Wizards 109-102
Toronto Raptors – Atlanta Hawks 95-102
Milwaukee Bucks – Boston Celtics 105-98
Dallas Mavericks – Houston Rockets 105-113
Detroit Pistons – Memphis Grizzlies 108-111 OT
Oklahoma City Thunder – Minnesota Timberwolves 81-100
Miami Heat – Brooklin Nets 100-101
Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 113-98
Utah Jazz – Phoenix Suns 84-87
Los Angeles Clippers – Sacramento Kings 110-101
San Antonio Spurs – Los Angeles Lakers 91-85