Tennis. WTA Tokyo: una deludente Errani viene subito eliminata

Primo turno fatale alla tennista bolognese, battuta con un doppio 6-4 dalla russa Kuznetsova…

(Getty Images)
(Getty Images)

TENNIS – Dopo la Vinci e la Schiavone, fine della corsa anche per Sara Errani nel WTA di Tokyo. La tennista romagnola – come descrive il sito Eurosport.com –  si ferma alla sua prima partita disputata del “Toray Pan Pacific Open“, prestigioso torneo Wta categoria Premier 5 (2.369.000 dollari di montepremi) che si gioca sui campi in cemento. L’azzurra esce di scena per mano della Kuznetsova, n.27 al mondo, in 1 ora e 30 minuti di gioco. La 28enne di San Pietroburgo si è imposta in due set: 6-4 6-4. Sarita ha pagato in entrambi i set un avvio a rilento che ha permesso alla sua avversaria di portarsi sempre sul 3-0 strappando un break. Accedono agli ottavi di finale anche Jelena Jankovic e Ana Ivanovic.

Altri risultati di secondo turno: Eugenie Bouchard (Can) b. Sloane Stephens (Usa, 9) 5-7 7-6(7) 6–3 Sorana Cirstea (Rou) b. Misaki Doi (Jpn) 6-1 6-2 Madison Keys (Usa) b. Shuai Peng (Chn) 7-5 6-2 Ana Ivanovic (Srb, 11) b. Elina Svitolina (Ukr) 6-3 6-0 Dominika Cibulkova (Svk, 16) b. Casey Dellacqua (Aus) 7-5 6-3