INTER. MORATTI: “Cedo la società solo se porta vantaggi all’INTER. Lo stadio cardine della trattativa”

MORATTI Massimo 00

Fase importante nella storia dell’Inter. La trattativa con l’indonesiano Thorir è reale e potrebbe cambiare le sorti del club nerazzurro. Moratti, però, non vuole abbandonare la nave e rilancia: «La cessione delle quote è determinante solo se questa cosa ha vantaggi per l’Inter, sennò lasciamo stare. Non credo siano giorni decisivi, si fanno sin troppe chiacchiere e il 90% non sono vere». Nella trattativa, si parte da un punto fermo: lo stadio. Interpellato dai cronisti, Moratti dichiara infatti: «è importante».