IBRA apre alla JUVE: “Un onore se è vero che mi vogliono: è un club fantastico”

(Getty Images)
(Getty Images)

IBRA SU FUTURO ALLA JUVENTUS – Zlatan IBRAHIMOVIC torna a parlare di un possibile, clamoroso, ritorno alla JUVENTUS. Ecco le parole dell’attaccante del PARIS SAINT GERMAIN,riportate da Sportmediaset.it, al termine della vittoria per 3-0 contro il NIZZA: “Juve? Sarebbe un onore se è vero che mi vogliono. E’ un club fantastico, con una grande squadra e un grande progetto. E’ un club fantastico dove per altro ho già giocato. E’ un onore che siano interessati a me. Ora però penso al Psg e a vincere il titolo. Poi andrò in vacanza perché ne ho realmente bisogno“. Da segnalare la risposta del dg bianconero MAROTTA: “In questo momento nessuna squadra italiana può permettersi il contratto di Ibra. Io però ho già visto diversi giocatori ridursi l’ingaggio, ma sono scettico al pensiero che Zlatan se lo riduca in maniera così drastica per agevolare i conti bianconeri. Se guadagnasse meno, tanti club proverebbero a prenderlo“.