Home Calcio Questa Juve non ha paura dell’urna

Questa Juve non ha paura dell’urna

CONDIVIDI
(getty images)
(getty images)

RASSEGNA STAMPA. GAZZETTA DELLO SPORT – Come suggerisce la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, la tre giorni europea ha fornito una lezione fondamentale alle squadre che oggi affronteranno il sorteggio dei quarti di finale: non esistono squadre imbattibili. In particolare, la Juventus deve fare tesoro di quanto visto sugli altri campi: anche squadre all’apparenza intoccabili possono essere battute, vedi il Barcellona a San Siro o lo stesso Bayern nel suo Allianz Arena. In ogni caso, le big spagnole Real e Barcellona fanno paura e andrebbero evitate prima della finale, così come il Bayern finalista ferito dello scorso anno. C’è poi il Borussia Dortmund delle meraviglie, spettacolare e imprevedibile, al primo appuntamento di altissimo livello, così come le tre “deb” ai quarti di finale: il PSG di Ibra (assente all’andata), il Malaga di Isco e il Galatasaray di Drogba e Sneijder sono avversari di minor esperienza, ma di livello assoluto e da trattare con le molle.