Home Calcio MERCATO JUVE. Poli si fa ma non ora. Arriverà in estate

MERCATO JUVE. Poli si fa ma non ora. Arriverà in estate

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Bozza di accordo: alla Samp 2,5 milioni e due giovani. Per la Primavera c’è Pepic, con l’agente di Jovetic…

(getty images)

RASSEGNA STAMPA – (L. Bianchin) – Poli sì, Poli no, Poli sì… ma no. Negli ultimi minuti di mercato, intorno alle 19 di ieri, si è pensato che la Juventus avesse depositato un accordo con la Sampdoria per l’acquisto, a partire da luglio, del 50% del cartellino di Andrea Poli, faccia da bravo ragazzo e caratteristiche da centrocampista completo. Poi si è capito: i documenti non sono stati depositati perché la trattativa non è definita e perché in fondo non c’era tutta questa fretta. Aggiornamento del primo febbraio: Juventus e Sampdoria hanno un accordo di massima per la cessione del famoso 50% in cambio di 2,5 milioni più le metà dei cartellini di due giovani, il difensore ’94 Untersee e il centrocampista ’93 Chibsah. Untersee lascerà il suo fisicone alla Primavera bianconera fino a giugno, Chibsah proverà a salire in Serie A con il Sassuolo. Poi passeranno alla Samp e Poli raggiungerà Conte, perché questa è ovviamente la sua volontà. Per la seconda parte dell’ultimo capitolo del mercato invernale si resta sulla Torino-Genova. Un ex sampdoriano, Reto Ziegler, è stato prestato dalla Juventus al Fenerbahce, in Turchia. Un sampdoriano attuale, Icardi, invece sarà al centro del mercato estivo. Ieri la Juventus ha chiamato la Samp e ha provato il colpaccio: prima ha offerto uno scambio clamoroso con Matri, poi ha aperto il portafoglio e proposto 5 milioni per la metà dell’attaccante argentino. La Samp ha risposto picche perché il Napoli ha fatto un’offerta più alta e anche Icardi ha preferito prendere tempo per non decidere il suo futuro in quattro ore, tra le 15 e le 19 del 31 gennaio. Nelle prossime settimane se ne riparlerà, con l‘Inter decisamente interessata. I ragazzi in bianconero sono stati un tema costante di questi giorni. Nell’infinito discorso con la Samp, la Juve ha fatto domande anche su Simone Zaza, ottimo in questa stagione in prestito all’Ascoli. Il giovane più famoso, Nicolas Castillo, non è arrivato: alla Juve piace ma il nove cileno è in cima a tante liste e potrebbe finire all’estero. A Vinovo invece ieri si è visto Vajebah Sakor, centrocampista norvegese di colore, piede sinistro, già notato per treccine in stile Gullit. Incontrerà presto Hasan Pepic, centrocampista offensivo del 1993, montenegrino, affare estivo della Juve che viene dalla Dinamo Dresda e sarà aggregato alla Primavera. Questa è una storia in cui contano i dettagli, due. Uno: Pepic è extracomunitario, occupa oggi un posto da ‘extra’ che potrebbe liberare in futuro. Strategie. Due: il procuratore di Pepic è Ramadani, agente di Jovetic.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore