Home Calcio INTER. Rocchi oggi da Stramaccioni. Livaja sconto per Schelotto?

INTER. Rocchi oggi da Stramaccioni. Livaja sconto per Schelotto?

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Alla Lazio 300mila euro, a lui 750 per sei mesi. Lampard, strada in salita…

SCHELOTTO Matias 00

RASSEGNA STAMPA – (A. Gozzini) – Accordo presidenziale, e Rocchi sarà di Strama: Lotito e Moratti hanno raggiunto l’intesa per il trasloco della punta. Trecentomila euro il valore dell’indennizzo. Nel portafoglio del centravanti entreranno 750 mila euro per i prossimi sei mesi, periodo della durata del contratto. Non ci sono altre opzioni o voci allegate al vincolo: in estate sarà semmai possibile un ulteriore aggiornamento tra le parti. Alle visite mediche di stamattina seguirà l’autografo sulla carta intestata interista e poi ancora il primo allenamento (nel pomeriggio) alla direttive di Strama. Con quattro sedute nerazzurre Rocchi sarà convocabile per Udine. Sotto la tuta l’attaccante avrebbe la sua prima maglia nerazzurra, numero nove, casacca libera. Escluso Rocchi, ogni altro arrivo sarà preferibilmente preceduto da una cessione. A partire da quella di Schelotto. Per far spazio all’atalantino, sarebbe opportuna l’uscita di scena di Jonathan: più Brasile che Palermo, con Internacional (in arrivo in Italia) e San Paolo si può tentare l’opera di convincimento per un acquisto dell’intero cartellino, cosa a cui non pensano in Sicilia, dove si limitano a un approccio per avere il laterale il prestito. Se l’affare intercontinentale riuscirà, poi scatterebbe l’assalto a Schelotto: ieri le parti si sono riaggiornate con un nuovo contatto, l’Inter punta al prestito con diritto di riscatto, base su cui l’Atalanta resta freddina. L’altro intoppo è ora sulle valutazioni: per i nerazzurri l’esterno vale cinque milioni, chi ce l’ha in casa pensa di poterne incassare almeno otto. Livaja è il primissimo nome. Il principio del dentro/fuori vale per tutti i reparti: per la difesa (l’ipotesi Andreolli potrebbe prender quota solo in caso di addio di Silvestre), per il centrocampo (solo con Sneijder ceduto si punterebbe seriamente su Lodi, e non su Lampard che resta fuori dai pensieri interisti). Ribadito che per Alvarez si accettano solo richieste di acquisto e non di prestito, ecco il secondo caso, oltre a Rocchi, di possibile nuovo ingresso senza cessione: la prossima settimana Castellazzi saprà in via definitiva se dovrà essere operato alla spalla lussata nel corso di Inter-Verona di Coppa Italia e siccome l’ipotesi è più che probabile e lo stop sarebbe di oltre due mesi, l’Inter difficilmente si accontenterà della coppia Belec-Di Gennaro alle spalle di Handanovic e cercherà un altro secondo portiere.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore