NAPOLI. MAZZARRI: “Potevamo chiudere la partita, ma abbiamo fatto le scelte sbagliate”

Le parole del tecnico dei partenopei dopo il pareggio contro il Torino…

 

(getty images)

L’allenatore del Napoli Walter Mazzarri ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Napoli-Torino.

 Ecco le sue parole:

Gli ultimi tre minuti da incubo: la sua espulsione e l’errore di Aronica

Complimenti al Torino che ha fatto una grande gara e non a caso è ancora imbattuto in trasferta. Ci ha messo in difficoltà, erano più lucidi di noi che forse paghiamo le tante partite, facciamo un calcio dispendioso e paghiamo più di altre squadre di vertice. Dobbiamo ancora migliorare, crescere, potevamo anche chiudere la partita ma abbiamo fatto sempre la scelta sbagliata. E’ un periodo così. Cavani è rientrato senza allenarsi, ha fatto bene ma non era lucido come altre volte. Lo stesso Hamsik poteva chiudere la partita. L’errore di Aronica è come una papera di un portiere. Ci sta. Per quanto riguarda me, ho visto una spinta su Hamsik, ho chiesto un fallo per noi e hanno pensato di mandarmi via per l’ennesima volta per questo motivo. Potevamo portare a casa i tre punti e siamo stati ingenui. Dobbiamo crescere ancora per rimanere a competere con le altre squadre.