COPPA DI GERMANIA. Incidenti a HANNOVER, 16 gli arresti

Gli scontri sono stati causati da circa 300 tifosi del Dresda che si sono scontrati con la polizia…

 

(getty images)

La polizia di Hannover ha eseguito 16 arresti dopo gli incidenti verificatisi prima e al termine della partita di Coppa di Germania tra Hannover e Dresda, che hanno provocato anche il ferimento di molte persone (il numero non è stato ancora quantificato). Lo hanno reso noto le forze dell’ordine. L’Hannover, squadra della Bundesliga che giocava in casa, si è qualificato al terzo turno a spese dei rivali, che militano nel torneo cadetto, soltanto dopo i calci di rigore. Gli incidenti sono stati provocati da un gruppo di 300 sostenitori del Dresda, che prima della partita si sono ripetutamente scontrati con la polizia. Ci sono stati altri problemi di ordine pubblico al termine dell’incontro, quando altri ultrà della squadra ospite sono riusciti a entrare sul terreno del gioco e hanno cercato di sfogare la loro rabbia per l’eliminazione. Anche in questo caso la polizia è intervenuta.  Ora la federcalcio tedesca (Dfb) dovrebbe prendere pesanti provvedimenti a carico del team dell’ex Germania Est, i cui sostenitori anche in passato hanno creato problemi.