CAGLIARI-ROMA. CELLINO insiste: “La partita va rigiocata”

Il presidente del club sardo aggiunge: ‘Speravo di confrontarmi con il presidente e non con Baldini’…
 
 (getty images)

CELLINO SU CAGLIARI-ROMA – “E’ la prima volta che una squadra gioca quasi un anno senza tifosi e senza uno stadio di riferimento. Di chi e’ la responsabilita’? Di tutti e nessuno, e’ il paese che sta andando a fondo“. Queste le parole del presidente del Cagliari Massimo Cellino nel corso della trasmissione ’90 minuti’ di RaiSport. “Cagliari-Roma? Le partite vanno giocate – ha aggiunto -. Mi aspettavo di confrontarmi con il presidente della Roma e non con Baldini: e’ un bravo ragazzo, ma non puo’ decidere come decido io“.