UDINESE. GUIDOLIN: “Questa ROMA è meno zemaniana, per questo più imprevedibile”

L’allenatore friulano presenta il posticipo di domani sera contro la Roma

(Getty images)

Domani sera la sua Udinese affronterà la Roma in uno dei due posticipi. Per questo Francesco Guidolin, che dovrà rinunciare a Benassia reduce da un piccolo infortunio subito in Europa League nella partita contro lo Young Boys, ha voluto mettere in guardia tutti i suoi ragazzi: “Questa Roma è meno zemaniana, per questo più imprevedibileDico quello che vedo dai riflessi filmati. Vedo che c’è un po’ di più spazio per la creatività di giocatori come Totti, probabilmente questo è un segno dell’intelligenza dell’allenatore. Per fare gol alla Roma bisogna essere forti e intraprendenti.”.