SCI ALPINO. La MAZE si aggiudica la prima manche dello SLALOM GIGANTE

La slovena ha un buon vantaggio sulla francese Tessa Worley.

(getty images)

L’età passa ma la campionessa slovena Tina Maze rimane sempre una delle più forti nello Slalom Gigante. La gigantista si è aggiudicata la prima manche di Solden, una delle piste più belle. Dietro di lei con un distacco di 7 decimi troviamo il talento francese Tessa Worley mentre sul virtuale podio la sorpresa tedesca Victoria Rebensburg. In ripresa la nostra Denise Karbon dopo i problemi della scorsa settimana che conclude al quinto posto. Male invece Federica Brignone che dovrà recuperare otto posizioni. Quattordicesima il talento inespresso di Irene Curtoni.