MERCATO. FALCAO non allenerà il PALMEIRAS

0
0
(getty images)

Non è stato trovato l’accordo per l’ex giallorosso…

(getty images)

Paulo Roberto Falcao non sarà il successore di Felipe Scolari al Palmeiras, a dichiararlo è lo stesso allenatore brasiliano: “E’ andata male, io avevo le mie esigenze – ha detto l’ex centocampista della Roma – e le avevo esposte ai due emissari del Palmeiras arrivati a Porto Alegre. Volevo fare un lavoro continuativo, con delle basi, e non potevo cedere sul fatto di volere il contratto fino a tutto il 2013“.
Tra gli ostacoli che non hanno permesso l’accordo anche la richiesta onerosa di Falcao che voleva un contratto di 190 mila euro per due anni, richiesta troppo eccessiva per il club di Arnaldo Tirone.