Home Calcio MERCATO. Svolta JUVE: BENDTNER. Il sogno DROGBA dura un giorno. Blitz per...

MERCATO. Svolta JUVE: BENDTNER. Il sogno DROGBA dura un giorno. Blitz per il gigante danese

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Assalto di Marotta all’attaccante dell’Arsenal che piaceva anche al Milan. La decisione dopo il clamoroso sondaggio per l’ivoriano in crisi con i cinesi…

(getty images)

 

RASSEGNA STAMPA – (A. Russo) – Ultima tentazione per la Juventus nella lunga estate alla ricerca di un attaccante in ottica Champions League. Si tratta di Bendtner, 24 anni, di proprietà dell’Arsenal, la scorsa stagione in prestito al SunderlandMarotta, proprio ieri, ha preso contatti con il club inglese e con gli intermediari del calciatore, per verificare concretamente se potesse vestire la maglia bianconera. Il danese, sul taccuino della Juventus, si è posizionato tra i favoriti. La trama si è sviluppata sotto traccia e velocemente. I primi contatti si sono rivelati positivi e dovranno ora essere suffragati oggi da nuovi elementi che portino verso un accordo. Ipotesi di qualità e, probabilmente, anche compatibile alla voglia di investire ora della società bianconera che, nelle ultime settimane, ha dovuto riporre nel cassetto le velleità per Van Persie, Suarez, e scontrarsi con le difficoltà per Dzeko. Senza dimenticare il muro basco per Llorente. Difficoltà per Cardozo, attaccante paraguayano del Benfica, valutato dai portoghesi 15 milioni, di contro a una offerta di 8 milioni della Juve. Nella batteria dei contatti, infine, va registrato quello col Genoa per le prestazioni di Gilardino. Preziosi, nella discussione, si sarebbe detto interessato a prendere in considerazione le prestazioni di Martinez. Nella giornata di ieri, Drogba era tornato in scena nei sogni della Juve, ma la suggestione è durata un lampo. Il tempo di annusare la crisi tra l’ivoriano e il suo club cinese, lo Shanghai Shenua, e scoprire che non sarebbero stati comunque possibili una rescissione e l’accordo con i bianconeri. L’entourage dell’ivoriano ha ascoltato la Juve, ha ringraziato, facendo presente che Didier sarebbe rimasto in Cina. Per quanto riguarda la scelta del terzino sinistro, per Peluso dell’Atalanta, la trama è ben disegnata da tempo, ma presuppone la partenza di Ziegler, al momento di difficile collocazione. Rubinho, indiziato numero uno come terzo portiere bianconero, ha superato le visite mediche. Leali, va in prestito al Lanciano.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore