Home Calcio MERCATO. MILAN: preso BOJAN. E non finisce qui. Altri obiettivi. Un accordo-lampo...

MERCATO. MILAN: preso BOJAN. E non finisce qui. Altri obiettivi. Un accordo-lampo con la ROMA. Ora al lavoro col CITY per DE JONG

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Il catalano in prestito festeggia subito il compleanno con Galliani. A centrocampo l’alternativa è Diarra. Addio a Kakà…

(getty images)

 

RASSEGNA STAMPA – (Bianchin – Laudisa) – La stretta di mano per Bojan Krkic arriva alle 10.45. E il Milan scioglie di buon’ora il nodo per l’attacco ingaggiando il folletto catalano della Roma. Di fatto i rossoneri ereditano il prestito giallorosso dal Barcellona. Quindi un altro acquisto a costo limitato. E ora? Il last minute è legato all’ingaggio di un altro centrocampista, l’ultimo desiderio di Allegri. La pista principale porta all’olandese De Jong del Manchester City con il madridista Lassana Diarra in alternativa. Invece tutto è fermo sul fronte-Kakà. Il Milan in quest’affare rileva l’ingaggio del giocatore (poco più di 1 milione netto). Invece la Roma incassa un premio di valorizzazione di 1,5 milioni. Bojan arriva nella sede di via Turati alle 18.26, nel giorno del suo 22° compleanno, accompagnato dall’agente Fifa Riso, mediatore tra i club: “Il Milan è un bellissimo regalo di compleanno. Se mi aspettavo di essere qui? Sì, era una possibilità. Non ho ancora parlato con Allegri, ma sono pronto per giocare. I tifosi della Roma mi sono rimasti nel cuore”. Nel frattempo Bojan si dedica ai tweet, la sua passione: “Sono già a Milano, domani sarò presentato calciatore del Milan! Sono pronto per tutto e non vedo l’ora di giocare la prima partita. Grazie a tutti per l’accoglienza e per gli auguri di buon compleanno. Ci vediamo domani! Forza Milan!”. Quindi una dedica giallorossa: “Volevo salutare specialmente e ringraziare i romanisti per il sostegno e l’affetto ricevuti sin dal primo giorno. È stato infatti un grande onore difendere questa maglia, vi auguro il meglio, amici. Un forte abbraccio, vi porterò sempre nel mio cuore! Bojan”. Galliani fa un punto all’uscita dalla sede: “Il mercato con Bojan è chiuso. E’ stato un bel colpo, ora le visite. No, niente viaggio a Madrid per Kakà. Ci è stato proposto Palombo, ma abbiamo detto no. No anche a Carroll, è un attaccante. Bojan sarà a disposizione per Bologna. E il mercato è chiuso, credetemi”. Poi, il manager rossonero va a coccolarsi il nuovo acquisto. A cena tutti da Giannino, con una festa ad hoc per il nuovo arrivato.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore