Home Calcio CALCIOMERCATO. JUVE, attesa a oltranza. LLORENTE è il preferito

CALCIOMERCATO. JUVE, attesa a oltranza. LLORENTE è il preferito

CONDIVIDI

LA GAZZETTA DELLO SPORT – L’Athletic Bilbao tiene duro, ma il giocatore vota bianconero. Nuovo incontro per Peluso. Terzo portiere? Rubinho in corsa…

(getty images)

 

RASSEGNA STAMPA – (A. Russo) – Fase di attesa per la Juventus prima di completare l’organico in prospettiva Champions League. Pedine duttili e di qualità, in attesa del tanto narrato attaccante che possa dare, anche in Europa, un andamento da top club alla Juventus, già molto competitiva negli altri reparti. Un’estate di trattative molteplici, prima sull’asse inglese dove la Juventus ha dovuto incassare il ‘no’ per Suarez e Van Persie, unita alla difficoltosa trama legata a Dzeko. E resta difficile, al momento, l’esito positivo del corteggiamento a Llorente, con il quale la Juventus ha già raggiunto un accordo di massima per un triennale da circa 3.5 milioni a stagione. Llorente rappresenterebbe un ‘toro scatenato’ da mettere al servizio di Conte. Operazione complicata, nonostante l’offerta di 18 milioni più bonus della Juventus, che si scontra col muro basco e la clausola di 36 milioni. La Juve, però, non molla e spera che possa essere decisiva la volontà del giocatore di arrivare a Torino. Restano vive le piste che conducono a Jovetic, centro del progetto tecnico della Fiorentina (la Juve propone un robusto conguaglio più Quagliarella), e l’opzione non ancora tramontata Dzeko. In un simile scenario, l’operazione last minute diventa, al momento, la più possibile. C’è sempre Borriello che spera nel ritorno in bianconero. Dalla sua gioca il parere positivo dello staff tecnico Juve, la volontà della Roma di lasciarlo andare e quella del giocatore di trovare un’altra destinazione. Nelle ultime ore, poi, si segnala una timida candidatura per Berbatov, in rotta con il Manchester UnitedJuve segnalata alla ricerca di un terzo portiere d’esperienza. Sono stati sondato Pavarini e Rubinho (favorito), mentre Arcari del Brescia resta un’opzione che piace molto a Paratici. In difesa poi, i contatti con l’Atalanta per Peluso sono in corso da mesi. In prospettiva futura poi, la Juventus ha chiesto informazioni sul cartellino del difensore della Stella Rossa di Belgrado Maksimovic, 20 anni, punto fermo della nazionale di Mihajlovic.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore