Home Calcio Pioli: “Io alla Roma? Sarei stato pronto. Il Palermo? Ora penso al...

Pioli: “Io alla Roma? Sarei stato pronto. Il Palermo? Ora penso al Bologna, mi sto togliendo le mie soddisfazioni”

CONDIVIDI

Pioli: “Io alla Roma? Sarei stato pronto. Il Palermo? Ora penso al Bologna, mi sto togliendo le mie soddisfazioni”

Il tecnico dei felsinei commenta il suo possibile approdo ai giallorossi e la vittoria sul campo della Lazio 

(getty images)

“Io alla Roma? Sarei stato pronto”. Queste le parole di Stefano Pioli, allenatore del Bologna, a Radio Manà Manà Sport durante la trasmissione “Buongiorno Calcio”. “Un anno fa fui contattato da Sabatini, ci siamo subito trovati in sintonia, però alla fine sono state prese altre strade.  Ma io sarei stato pronto a cogliere questa occasione, a prendermi questa responsabilità”. Al posto di Pioli, la Roma ha scelto Luis Enrique. “A me piace – ha affermato l’allenatore del Bologna – E’ coerente, i giocatori lo seguono. Luis Enrique riesce a trasferire le sue convinzioni alla squadra ed è questo l’aspetto più importante per un tecnico”. Pioli parla anche della sua esperienza al Palermo: “Quando sono stato chiamato da Zamparini la cosa mi ha intrigato molto, era un’opportunità per salire di livello – poi aggiunge – Poi è arrivato il Bologna e ora mi sto togliendo le mie soddisfazioni”. Infine, un commento sulla vittoria del Bologna contro la Lazio: “E’ giusto che Reja sia amareggiato, ma noi abbiamo fatto la nostra gara e nonostante le difficoltà che la squadra biancoceleste ci ha dato, noi abbiamo ottenuto il risultato”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore