CORRIERE DELLO SPORT. Del Piero carica: “Marzo decisivo per il nostro destino”

CORRIERE DELLO SPORT. Del Piero carica: “Marzo decisivo per il nostro destino”

Il capitano bianconero carica l’ambiente per lo sprint scudetto

( getty images )

I dirigenti tacciono, Alessandro Del Piero no. Senza entrare in polemica con alcuno, il capitano bianconero lancia un messaggio dalle pagine del proprio sito: «Guardiamo avanti. Di fronte alla Juventus ci sono giorni decisivi, con due partite nel giro di quattro giorni, due momenti di fondamentale importanza per la nostra stagione. Erano anni che non arrivavamo a marzo in corsa per due obiettivi, campionato e coppa Italia. Sta per cominciare un mese che dirà molto del nostro futuro e dobbiamo farci trovare preparati. La nostra concentrazione è rivolta soltanto a questo». Avanti, allora. Senza fare alcun cenno ai fatti di San Siro, che lui potrebbe avere salutato rimanendo in panchina per 90’, alla questione Buffon o a chissà che altro ancora. Tenuto conto che la Juve è attesa da tre partite in otto giorni, potrebbe arrivare quindi anche il momento di Del Piero, che in campionato non gioca dal 5 gennaio in occasione del pareggio casalingo contro il Cagliari.