ROMA. LUIS ENRIQUE: “Sabatini non verrà a Barcellona, ma…”. SABATINI: “E’ vero, non andrò a Barcellona”

(Foto Getty Images)

ALLENATORE ROMA– Intervistato dai microfoni di SkySport all’uscita dagli allenamenti con il BarcellonaB, Luis Enrique  ha rilasciato alcune veloci dichiarazioni sul futuro.

Com’è la situazione?
” E’ uguale a domenica scorsa. Sono al 50% verso l’Atletico Madrid e al 50% verso la Roma. La Roma rimane un opzione. Ci sono situazioni da definire”
Cosa ci dice dell’incontro a Milano tra il suo rappresentante e Sabatini?
” Non voglio parlare di questo, sono cose personali. Comunque si rincontreranno alla fine del campionato (di fatto conferma incontro a Milano ndr)
Vi incontrerete con Sabatini?
” Qui a Barcellona non verrà nessuno”

Walter Sabatini conferma a SkySport conferma “sono in viaggio tra Milano e Roma e  né domani né oggi sarò a Barcellona”. Il futuro diesse giallorosso ha anche confermato che “l’incontro a Milano con il mediatore di Luis Enrique c’è stato e che non ci sono problemi economici”, ci sarà un contratto biennale da 1,6 milioni a stagione più i bonus in base ai piazzamenti. Gli unici problemi potrebbero essere quelli legati allo staff: il tecnico spagnolo vorrebbe uno psicologo, un preparatore atletico e anche il collega De la Pena, quindi i contratti di questi collaboratori potrebbero essere l’unico ostacolo.

A Sky confermano anche che fonti vicine alla società smentiscono una conferenza stampa per annunciare il nuovo allenatore, al massimo si avrà un comunicato stampa. La firma sarà quasi sicuramente quella del dirigente Unicredit Roberto Venturini.