PALERMO, ZAMPARINI: “Ho chiesto alla squadra di giocare senza pressione”

PALERMO ZAMPARINI – Il presidente rosanero, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, spiega l’incontro avuto con la squadra: “Ieri ero a Napoli e tutti mi hanno mostrato grande affetto, chiedendomi di battere il Milan per favorire la rimonta degli azzurri. Veniamo da un momento difficile, ho parlato ai miei giocatori e contro il Milan ho chiesto loro di giocare senza pressione, come ha fatto il Bari domenica scorsa. Il Napoli sta facendo miracoli, le due milanesi forse sono ancora superiori ma se dovessero fare altri passi falsi la questione si farebbe interessante. Mazzarri alla Juventus? Non credo, lui apprezza l’umanità del popolo partenopeo”.

Poi l’argomento di discussione diventa l’argentino Pastore, Zamparini rivela: “Javier al Napoli? Per l’argentino ho già una richiesta di 50 milioni e devo ancora rispondere, fossi in De Laurentiis non lo prenderei a quel prezzo”.