COMUNICATO JUVENTUS: “La costruzione dello stadio procede con regolarità”

JUVENTUS STADIO – Ecco il comunicato della società bianconera in merito ai lavori che riguardano la costruzione del nuovo stadio:

In merito a notizie pubblicate oggi su alcuni quotidiani, riguardanti la disponibilità dello Stadio Olimpico di Torino nel mese di agosto, in relazione alla programmazione del concerto di Vasco Rossi a Torino, la Juventus ribadisce quanto comunicato già in data 11 febbraio 2011: la costruzione del Nuovo Stadio procede con regolarità e in questo momento vede la maggior parte dei lavori focalizzati sulla costruzione della copertura, che permetterà agli spettatori di guardare le partite della Juventus al riparo dalle intemperie, e sul posizionamento delle lamelle che formano il rivestimento esterno dello stadio. Sono inoltre in corso le opere di impiantistica degli interni e quelle di urbanizzazione previste nel piano.

L’Amministratore Delegato Jean-Claude Blanc, dunque, ribadisce: «Ogni notizia riguardante possibili ritardi è destituita di ogni fondamento e può essere stata causata da un’errata interpretazione di un passaggio burocratico necessario per la licenza Uefa, per il cui ottenimento è obbligatorio presentare a Febbraio la disponibilità di uno stadio già certificato ed omologato. Ecco perché in quest’ottica abbiamo richiesto al Comune di Torino di poter indicare l’Olimpico nella documentazione ufficiale, salvo poi integrare tale documentazione con i progetti e i dettagli tecnici del Nuovo Stadio, che sarà omologato in tempo per l’inizio del Campionato 2011/2012, al termine dei lavori».