Home Calcio MILAN IBRAHIMOVIC: “E’ una partita che significa più di tre punti”

MILAN IBRAHIMOVIC: “E’ una partita che significa più di tre punti”

CONDIVIDI

MILAN IBRAHIMOVIC – Zlatan Ibrahimovic domani sera sarà il grande ex della sfida tra Juventus e Milan. Ecco la sua intervista alla Gazzatta dello Sport:

 “Contro la Juventus ci sarò, sto bene. Noi giocheremo per il primo posto, mentre loro vogliono avvicinarsi al primo posto. Questa partita significa di più di tre punti.  Credo che a loro sia mancata soprattutto la fortuna, ma non credo abbiano il potenziale per arrivare nei primi tre posti. Se stanno pagando ancora Calciopoli? No, sono passati cinque anni dalla retrocessione e la Juventus ha fatto grandi acquisti. Ai miei tempi c’era la mentalità di vincere tutto. Ora non so il clima che si respira nello spogliatoio”.

Ibra torna sull’addio alla Juventus:  “Io non volevo andare in B e comunque Secco mi chiese di prendere in considerazione le offerte che erano arrivate. Deschamps voleva trattenermi ma io avevo fame di partite importanti. Lo scudetto poi consegnato all’Inter? Io me lo sono sentito sempre mio”.

Lo svedese resta ottimista in vista del ritorno degli ottavi di Champions League: “Dobbiamo recuperare ma è una partita secca: non è detto che lo scudetto sia più alla portata. Bisogna restare in corsa per entrambi”.