Home Calcio MILAN ALLEGRI: “Juve squadra ferita. Pato ha buone possibilità di partire titolare”

MILAN ALLEGRI: “Juve squadra ferita. Pato ha buone possibilità di partire titolare”

CONDIVIDI

MILAN ALLEGRI – Conferenza stampa alla vigilia del match di Torino per Massimiliano Allegri. Ecco le parole del tecnico rossonero:

“La Juventus non deve essere sottovalutata, è una squadra ferita e giocherà una partita importante. E’ una partita molto importante in chiave scudetto. Non possiamo avere cali di tensione”. Gran parte della formazione sembra fatta: “Pato e Boateng hanno buona probabilità di giocare dal primo minuto”.

“Siamo a 11 partite dalla fine e ogni partita è quella più importante, ma in questo momento quella di domani vale molto in chiave scudetto per noi, e vale molto anche per loro, per cercare di riavvicinarsi alla zona Champions. “La Juventus è una squadra fisica, caratteriale, che sui calci piazzati è molto pericolosa e che quando è ferita, come lo è in questo momento, sa giocare partite importanti. Non sarà una Juve dimessa ma agguerrita, che giocherà una grande partita e per fare risultato dovremo essere altrettanto grandi. Noi dobbiamo essere all’altezza e lo saremo sicuramente, stiamo bene e vogliamo andare a Torino per fare risultato”.

Pato è stato decisivo nelle ultime due partite: “I gol li ha sempre fatti ma è cambiato l’atteggiamento, è molto più sereno, sta bene fisicamente. Ci sono buone probabilità che parta dall’inizio, ma chi va in panchina può essere ancora più determinante di quanto è stata fino ad ora”.

Mercoledi c’è il Tottenham in Champions: “Abbiano buone possibilità di passare il turno, ma intanto pensiamo alla gara con la Juve”.