Home ALTRI SPORT RUGBY RUGBY, 6 NAZIONI, ITALIA-GALLES 16-24, l’imprecisione degli azzurri e il cinismo dei...

RUGBY, 6 NAZIONI, ITALIA-GALLES 16-24, l’imprecisione degli azzurri e il cinismo dei dragoni rossi

CONDIVIDI

LIVE DALLO STADIO FLAMINIO DI ROMA


ITALIA-GALLES 16-24

ITALIA: McLean, Masi, Canale, Sgarbi, Bergamasco, Burton, Semenzato, Parisse (c), Barbieri, Zanni, Geldenhuys, Dellapè, Castrogiovanni, Ghiraldini, Perugini. A disp.: Festuccia, Lo Cicero, Bernabò, Vosawai, Canavosio, Orquera, Benvenuti. All.: Mallet.

GALLES: Byrne, Stoddart, Hook, Roberts, Williams, Jones Stephen, Phillips, Jones Ryan, Warburtyon, Lydiate, Jones Alun-Wyln, Davies, Mitchell, Rees (c), James. A disp.: Hibbard, Yapp, Thomas, Turnball, Knoyle, Priestland, Halfpenny. All.: Gatland.

ARBITRO: Barnes (Inghilterra)

GIUDICI DI LINEA: Pearson e Lacey.

TMO: Ramage (Scozia).

PRIMO TEMPO

Mallet effettua diversi cambi rispetto al pesante ko in terra inglese. In mediana torna titolare Burton, che prende il posto di Orquera. Esordiscono al Flaminio Semenzato e Barbieri. In seconda linea torna titolare la coppia Geldenhuys-Dellapè, vista all’esordio contro l’Irlanda. Capitan Parisse sarà la cinquantesima presenza in maglia azzurra.

Lo scorso anno al Millenium finì 33-10 per i gallesi.

La banda dell’artiglieria contraerei dell’Esercito Italiano esegue gli inni nazionali.

1′ Il Galles batte il calcio d’inizio,  ospiti subito in avanti

2′ Barbieri sbaglia il placcabbio, calcio piazzato per il Galles

3′ CALCIO PIAZZATO. STEPHEN JONES non sbaglia la trasformazione, ovale tra i legni. ITALIA 0 GALLES 3

5′ META ITALIA!! GONZALO CANALE si appropria di una palla persa dai gallesi, si porta in avanti con un elegante grubber e schiaccia in meta in solitaria, evitando Davies. Bergamasco fallisce la trasformazione. ITALIA 5 GALLES 3

8′ META GALLES. MORGAN STODDART, in seguito ad un’azione convulsa sulla linea dei 22 italiana orchestrata da Hook, schiaccia in meta dopo due offload. Jones fallisce la trasformazione ITALIA 5 GALLES 8

12′ CALCIO PIAZZATO. MIRCO BERGAMASCO spedisce l’ovale tra i legni da posizione defilata sulla sinistra in prossimità della linea dei 22 gallese ITALIA 8 GALLES 8

13′ META GALLES. Strepitosa ripartenza gallese, effettuata in velocità per vie centrali. Hook se ne va e trova in avanti WARBURTON,  che schiaccia l’ovale  in mezzo ai pali. JONES trasforma: ITALIA 8- GALLES 15!

18′ Touche italiana sulla 22 gallese, Ghiraldini sbaglia tutto e non riesce a servire Parisse;il Galles recupera senza patemi. Azzurri molto imprecisi nelle touches

25′ Il TMO Iain Ramage prende una decisione alquanto dubbia, negando una meta di Masi, che aveva schiacciato l’ovale dopo un’azione italiana effettuata sulla sinistra . Si riparte con un calcio piazzato per gli azzurri

26′ CALCIO PIAZZATO. MIRCO BERGAMASCO realizza il suo secondo calcio. ITALIA 11 GALLES 15

35′ Byrne sfonda e schiaccia in meta, ma il direttore di gara  non convalida per passaggio in avanti deigallesi

37′Ennesima touche persa dagli azzurri con susseguente calcio piazzato per i gallesi in seguito ad un errore di Castrogiovanni

37′ CALCIO PIAZZATO GALLES. STEPHEN JONES da centrocampo scarica l’ovale tra i legni. ITALIA 11 GALLES 18

40′ mischia Galles in seguito ad un errore di Semenzato. I gallesi attaccano0 bene e Barnes fischia un calcio piazzato per i dragoni nella 22 italiana

40′ CALCIO PIAZZATO GALLES. STEPHEN JONES è un cecchino, ovale tra i pali. ITALIA 11 GALLES 21. Si va negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

1′ Si riprende, gli azzurri battono il calcio d’inizio. Esce Perugini, entra Lo Cicero

2′ Touche malamente gestita da Ghitaldini, i dragoni rossi ripartono sulla 22 italiana

6′ Calcio piazzato fallito da Mirco Bergamasco, che dalla linea dei 10 spedisce l’ovale fuori dai pali

9′ META ITALIA. Lunga decisione del Tmo, che assegna una meta di capitan PARISSE, realizzata sulla sinistra in seguito ad un bel recupero palla su mischia vinta dai gallesi . Bergamasco fallice la trasformazione. ITALIA 16 GALLES 21

11′ Entra Bernabò, esce Dellapè

17′ Gli azzurri perdono malamente un pallone sui dieci ospiti, i dragoni contrattaccano efficacemente percorrendo in velocità tutto il campo con Roberts, il calcio in avanti di Hook termina fuori

20′ McLean calcia in rimessa  a 5 metri dalla linea di meta

21‘ Dubbia decisione arbitrale, che non vede un calcio gallese al saltatore, fischiando invece un calcio contro l’Italia sulla linea dei dieci ospite

24′ Esce Burton, entra Orquera

26′ Calcio piazzato malamente battuto da Orquera, l’ovale finisce a bassa altezza e fuori dai legni

30‘ Esce tra gli applausi Castrogiovanni, entra Canavoso

33′ DROP GALLES. JAMES HOOK riceve l’ovale sulla linea dei 10 azzurra e con un drop preciso  da posizione centrale spedisce l’ovale tra i legni. ITALIA 16 GALLES 24

37′ Bergamasco perde palla sulla sinistra a due metri dalla linea di meta

37′ Entra Hibbard R. esce Rees M.

40′ Finisce così 24 a 16 per il Galles, ennesima sconfitta per gli azzurri che vedono prender forma il cucchiaio di legno. Seconda vittoria per i dragoni rossi gallesi.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore