Home Calcio EUROPA LEAGUE: Villareal-Napoli 2-1, azzurri fuori

EUROPA LEAGUE: Villareal-Napoli 2-1, azzurri fuori

CONDIVIDI

EUROPA LEAGUE – Ancora una volta l’Europa regala amarezze alle squadre italiane. Il Napoli, dopo lo 0-0 del San Paolo, viene sconfitto 2-1 in terra spagnola dal Villareal e saluta l’Europa League.

Parte bene il Napoli, prima Lavezzi e poi Zuniga mettono i brividi alla retroguardia spagnola. Al 18′ partenopei in vantaggio: Lavezzi scatta sulla fascia, cross al centro che taglia fuori la difesa del Villareal, Hamsik indisturbato mette dentro di testa. Nei festaggiamenti del gol incidenti in tribuna: cede la rete di protezione dove sono assiepati i tifosi del Napoli, fortunatamente non accade nulla di grave. Il Napoli sembra controllare bene la gara e prima Lavezzi e poi Yebda sfiorano il raddoppio. Al 43′ pareggio spagnolo: passaggio filtrante di Valero per Nilmar che dalla destra batte a rete e realizza l’1-1. Napoli in bambola, al 47′ tiro di Rossi deviato da Zuniga, la palla si alza e per De Sanctis non c’è nulla da fare, 2-1 per il Villareal a fine primo tempo.

Nella ripresa Mazzarri gioca la carta Cavani: l’uruguaiano, entrato in campo al 54′, mette subito in apprensione la retroguardia spagnola. Al 67′ il Matador esplode un gran destro dal limite, palla che colpisce clamorosamente il palo. Al 69′ Nilmar sfiora il 3-1, destro a botta sicura del brasiliano ma Dossena si immola e salva il risultato. Al 72′ Napoli ancora vicinissimo al 2-2: splendida girata di Cavani, tiro alto di un soffio. Al 75′ Lavezzi da calcio d’angolo colpisce il palo, ancora sfortuna per gli uomini di Mazzarri. Negli ultimi minuti Napoli a 4 punte, dentro anche Mascara, fuori Cribari. Inutile il forcing finale, il Villareal controlla bene e porta a casa la qualificazione.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore