Home Calcio NAPOLI DE LAURENTIIS: “Vorrei lo scudetto, ma senza iniezioni o pillole”

NAPOLI DE LAURENTIIS: “Vorrei lo scudetto, ma senza iniezioni o pillole”

CONDIVIDI

NAPOLI DE LAURENTIIS – Ecco l’intervista del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a ‘Il Corriere dello Sport’:

“Io vedo un film alla volta, ora penso al Villarreal. Ci sarà Lavezzi, abbiamo il vantaggio di non aver preso gol in casa. Mi piace l’idea di giocarci tutto lì, ma ai ragazzi dico: non fatevi fregare, gli spagnoli sono bravi, soprattutto sul fuorigioco. Ma bisogna vincere. Quattro anni fa non esistevamo nella classifica europea, tre anni fa eravamo trecentesimi, ora al 29o posto. Vuol dire che dal niente, abbiamo lavorato bene. Il prossimo passo è costruire un Napoli stile-Barcellona: vincere, ma anche divertendo. Altrimenti immagini che noia. Ancora arrabbiato per la squalifica di Lavezzi? No, perché ha sbagliato, anche se la squalifica è iniqua. Cosa farei se arrivasse un’offerta faraonica per Cavani? Risponderei semplicemente grazie. Ed arrivederci. Se credo nello scudetto? A me interessa solo che il Napoli cresca, ma senza iniezioni o pillole. Una crescita interna ed intellettuale. Poi, tutto il resto che ben venga”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore