BOLOGNA DI VAIO: “Rammarico per quei due gol iniziali”

BOLOGNA DI VAIO – Marco Di Vaio torna sulla sconfitta di ieri contro la Sampdoria, maturata già nei primi 45 minuti di gioco:  “Siamo partiti bene ed eravamo concentrati sull’andare in vantaggio. Poco dopo si è complicato tutto: siamo stati ingenui e meno bravi delle altre volte. La Samp è riuscita a portare la partita su un binario a lei favorevole e ci ha reso tutto più difficile. Ci aspettavamo una squadra arrabbiata, con voglia di riscatto: e così è stato. La Sampdoria è stata brava a sfruttare tutte le occasioni. Il rammarico più grande è aver subito due gol su calci piazzati: è un errore da non ripetere. Ora, insieme al mister, faremo un’analisi serena della partita per capire anche come comportarci sabato contro il Palermo”.