CHAMPIONS LEAGUE: Roma-Shakhtar si gioca regolarmente

CHAMPIONS LEAGUE ROMA – Con questo comunicato il sito uefa.com annuncia che non è stata prevista alcuna sanzione nei confronti della Federcalcio Ucraina. Roma-Shaktar verrà disputata regolarmente il 16 febbraio.

FIFA e UEFA hanno replicato l’8 febbraio all’informativa prodotta venerdì scorso dalla Federcalcio ucraina (FFU), spiegando che gli ultimi sviluppi sono stati valutati positivamente e che i passi compiuti sono di fondamentale importanza per il rafforzamento del calcio ucraino.

Date le circostanze, FIFA e UEFA ritengono che non sia necessario sospendere la FFU, ma nelle prossime settimane continueranno a vigilare per essere certe che la situazione del calcio ucraino si sia definitivamente stabilizzata.

FIFA e UEFA avevano fissato nel 4 febbraio il termine ultimo entro il quale la FFU avrebbe dovuto fornire garanzie in merito alla cessazione di ingerenze esterne e garantire che l’attuale direttivo federale sarebbe giunto alla naturale scadenza del mandato, fissata nell’autunno 2012