Home Calcio SERIE B, l’Albinoleffe sbanca Livorno

SERIE B, l’Albinoleffe sbanca Livorno

CONDIVIDI

LIVORNO-ALBINOLEFFE 1-2
LIVORNO (4-4-2) De Lucia; Perticone, Miglionico, Knezevic, Lambrughi  (dal 21’ s.t. Danilevicious); Pagano (dal 1’ s.t. Surraco), Luci, Barusso (dal 10’ s.t.Prutsch), Schiattarella; Dionisi, Tavano. PANCHINA Mazzoni, Salviato, Volpe, Volpato. ALL. Pillon 5.
ALBINOLEFFE (4-4-2) Tomasig; Luoni, Piccinni, Bergamelli, Regonesi; Grossi (dal 25’ s.t. Salvi), Previtali, Hetemaj, Foglio (dal 10’ s.t. Martinez); Cocco, Momenté (dal 30’ s.t.Cissé 6). PANCHINA Layeni, Garlini, Passoni, Girasole. ALLENATORE Mondonico.

ARBITRO Palazzino di Ciampino.

MARCATORI Tavano (L) su rigore al 10’, Momenté (A) al 19’, Grossi (A) al 43’.

La panchina numero 1050 di Emiliano Mondonico non poteva avere epilogo migliore. La squadra bergamasca ottiene la sua seconda vittoria esterna stagionale e si permette il lusso di fermare la rincorsa ai primi posti del Livorno, fischiatissimo a fine partita. Le reti tutte nella prima frazione di gara. Dopo dieci minuti Tavano trasforma un penalty, fischiato per un fallo di Previtali su Dionisi. La partita sembra in discesa per i labronici, ma nei minuti successivi sale in catedra l’Albinoleffe, che al 19′ pareggia i conti con l’ex Inter Momentè, che sfrutta nel migliore dei modi un errore clamoroso di De Lucia. Nel finale di tempo gli ospiti concedono anche il bis con una sgroppata di Grossi, che piega in uscita il portiere livornese. Nella ripresa l’Albinoleffe si difende bene e il Livorno non va oltre un palo colpito da Dionisi.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore