Home Calcio PRIMAVERA MILAN, finale amaro per i rossoneri

PRIMAVERA MILAN, finale amaro per i rossoneri

CONDIVIDI

MILAN-BRESCIA 1-2

Milan: Di Fabio; Ghiringhelli, Albertazzi, Pasini, De Vito; Santonocito, Calvano, De Sciglio; Carmona, Verdi, Beretta.

Brescia: Leali; Kamalu, Stankovic, Maseko, Baresi, Fantoni, Serlini, Lasik, Defendi, Quaggiotto, Miljevic.

Marcatori: 5′ Defendi (B), 91′ Pasini (M), 94′ Maccabiti (B).

Inizia nel peggiore dei modi il 2011 del Milan. La formazione di Stroppa perde al fotofinish contro un Brescia mai domo. Le rondinelle si portano in vantaggio dopo appena cinque minuti con il calcio di rigore trasformato da Defendi. Nei minuti successivi i rossoneri mostrano una veemente reazione e sfiorano il pareggio in due circostanze con Beretta, senza trovare però fortuna. Nella ripresa il Brescia si difende bene e il Milan riesce a segnare solamente a tempo scaduto. Gaeta si fa parare un calcio di rigore (decretato per un fallo su Beretta), ma sulla respinta Pasini riesce a pareggiare i conti. Il match sembra concluso, ma proprio allo scadere il neo entrato Maccabiti regala tre punti d’oro al Brescia.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore