Home Calcio Calcio Estero BECKENBAUER ATTACCA MOU: “E’ rozzo e maleducato”

BECKENBAUER ATTACCA MOU: “E’ rozzo e maleducato”

CONDIVIDI

FRANZ BECKENBAUER, presidente onorario del Bayern Monaco, boccia il neo pallone d’oro JOSE’ MOURINHO, reo di essersi distinto nel 2010 non per le vittorie conquistate con l’INTER, ma per il suo comportamento riprovevole. “Chi indossa maglioni di cachemire, non si comporta necessariamente come un cavaliere in tutte le circostanze della vita”, afferma il tedesco nel suo editoriale per l’agenzia Gms. BECKENBAUER continua, poi, analizzando il primo periodo del del tecnico portoghese alla guida del REAL MADRID: “Nell’autunno del 2010 non c’è stato un altro allenatore che abbia subito un’umiliazione peggiore rispetto alla sconfitta per 5-0 incassata dal Real al Nou Camp, davanti al festival di passaggi e fantasia del Barcellona di Guardiola. Lì ha prevalso la mentalità offensiva”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore