Moto GP, Misano: le dichiarazioni dei piloti in conferenza stampa

Dovizioso Qatar

Andrea Dovizioso (getty images) SN.eu

CONFERENZA STAMPA PILOTI MOTO GP SAN MARINO – Con il tredicesimo appuntamento stagionale del motomondiale alle porte, ecco la conferenza stampa dei piloti che si sfideranno sul Misano World Circuit ‘Marco Simoncelli’.

LA FOTOGALLERY

MOTOMONDIALE, MISANO: ORARI, PROGRAMMA E DIRETTA TV

Le dichiarazioni

Andrea DOVIZIOSO: “Essere al GP di casa come leader del campionato è un qualcosa che non ci aspettavamo, sono contentissimo. Oggi quando sono arrivato in macchina da casa mia fino a qui era una sensazione bella. Il campionato è totalmente aperto. Purtroppo Valentino non è qui e questo non è bello, ma c’è un avversario in meno per il campionato. Sarà una bella battaglia. Sicuramente il nostro obiettivo è salire sul podio, non lo abbiamo mai fatto, sappiamo che sulla carta non è una buona pista per la nostra moto, ma quest’anno abbiamo sfatato un po’ di questi tabù, tutto può accadere, dipenderà anche dal meteo”.

Cal CRUTCHLOW: [infortunatosi al dito mentre tagliava il formaggio] “E’ una delusione quello che mi è accaduto. Mi sentivo bene e speravo di essere forte. Magari avrò dei problemi o magari mi sentirò bene in pista, vedremo come andrà. Sono un pessimo cuoco ma sono bravo in molte altre cose”.

Andrea IANNONE:E’ stata una stagione molto difficile per noi sin qui e spero che possiamo migliorare un po’ le nostre prestazioni. E’ molto difficile parlare di questa situazione, cerchiamo di fare il nostro meglio ai box e anche in pista, cerco di migliorare ogni giorno le mie prestazioni, ma fatico molto a trovare il feeling con la moto in ogni condizione. La priorità è non mollare mai, continuando a credere in questa situazione. Misano per me è un weekend speciale, spero che questa gara per me sia uno dei migliori. Spero che lo sia domenica, ma cominceremo domani ed è importante partire con il piede giusto”.

MOTO GP, LE QUOTE DI MISANO: MARC MARQUEZ IL FAVORITO

Maverick VINALES: “In Gran Bretagna è andata molto bene, mi sono sentito in gran forma, sono contento. Abbiamo recuperato parecchio feeling. Il test qui è stato molto positivo e siamo migliorati molto soprattutto nell’elettronica. Sicuramente un peccato che Valentino non sia qui perché è la sua pista di casa, ed è molto veloce. Sarebbe stato interessante per noi paragonare le moto. Ad ogni modo la Yamaha darà il 100%, ridurre il distacco in campionato e partire con il piede giusto sin da venerdì”.

Marc MARQUEZ: “Silverstone non si è chiuso nel modo migliore, nonostante mi sentivo molto forte. Ora siamo a Misano e cercheremo di mantenere lo stesso livello. Siamo sulla strada giusta. Abbiamo fatto un test settimane fa qui e mi sono sentito bene. Cercheremo di migliorare sessione dopo sessione. Misano è sempre stato un buon circuito per me in passato, ho ottimi ricordi. Dovizioso ha parlato del meteo, cosa ti aspetti? A quanto pare ci sarà un meteo instabile, cercheremo di adattarci. Sull’asciutto il nostro livello è buono”.