Italia, UFFICIALE: Ventura ct fino al 2020

Giampiero Ventura, allenatore dell'Italia

Giampiero Ventura, allenatore dell’Italia (getty images) SN.eu

 

In Nazionale Giampiero Ventura sta portando avanti una vera e propria rivoluzione. Il progetto Conte ha avuto breve durata, con il tecnico che ha sentito fin da subito la mancanza di allenamenti quotidiani e del rapporto con la squadra. La vita del ct è complicata, potendo lavorare brevemente sul proprio gruppo. Ventura però, data la grande esperienza, sta vivendo questa possibilità in maniera del tutto differente. Sa di non poter gestire l’Italia come un club ma, attraverso il ringiovanimento della rosa, si sta assicurando calciatori vogliosi e carichi, pronti a mettere in campo le sue richieste con sacrificio.

Attualmente gli azzurri sono in corsa per la qualificazione ai Mondiali di Russia, e a settembre ci sarà il tanto atteso match contro la Spagna, che deciderà, probabilmente una volte per tutte, gli equilibri in vetta nel girone. Italia e Spagna hanno pari punti ma le ‘Furie Rosse’ sono avanti per la differenza reti. Si andrà lì tra un mese per la vittoria, consci del fatto che soltanto la prima del girone arriverà ai Mondiali di certo, con la seconda costretta a guadagnarsi l’accesso attraverso i playoff.

Italia, le parole di Ventura e Tavecchio

Apprezzato il lavoro di Ventura con i giovani, al punto da rendere ufficiale il prolungamento del suo contratto, che avrà valenza fino al 2020: “Ringrazio per la fiducia. – ha dichiarato Ventura – C’è la convinzione assoluta di fare qualcosa di importante.Vogliamo essere la sorpresa del Mondiale!”. In merito si è espresso anche il presidente della FIGC Tavecchio: “Credo sia un segnale di fiducia importante nel ct, abbiamo avviato un cambiamento generazionale e culturale”.