Una sintesi dell’articolo de “La Gazzetta dello sport”: Inter, Milan e Juve restano alla finestra Bosingwa, c’è pure la Roma. Kalou da Allegri?

drogba lampard e1334520717607 276x188 GAZZETTA DELLO SPORT. Lampard, Robben, Farfan, Berbatov Ecco gli Eurosaldi

(getty images)

 

La caccia a Drogba, d’accordo. Ma poi? Ma poi c’è che il Chelsea ha due giocatori in scadenza (Bosingwa e Kalou) e uno che nel proprio contratto ha una clausola che potrebbe liberarlo un anno prima: si chiama Frank Lampard, non è più giovanissimo ma è sempre un fichissimo del calcio europeo. Discorso a parte per Arjen Robben, il cui accordo col Bayern scade nel 2013: allungherà o darà seguito alle belle parole per la Juventus? La scadenza del 2013 tocca anche un altro campione: Frank Lampard, che a differenza dell’olandese ha una piega nel contratto che rende tutto possibile. Frankie vorrebbe un allungamento di contratto biennale che – oggi come oggi – i colonnelli di Abramovich non sembrano intenzionati a concedere. Così, ecco emergere una vecchia ma significativa clausola nell’accordo dell’interno inglese, oggi trentatreenne: se dovesse arrivare un’offerta importante dall’estero, ecco che quell’accordo diverrebbe automaticamente e consensualmente in scadenza alla fine di questo giugno e non nel 2013. Detto ieri di Josè Bosingwa – in scadenza di contratto con i Blues, offerto all’Inter ma anche alla Roma già alcune settimane fa – eccoci a Salomon Kalou, classe ’85, ivoriano del Chelsea, attaccante esterno: è in scadenza pure lui nel prossimo giugno e nelle ultime ore sarebbe forte l’accostamento al Milan. Nel calderone delle scadenze pure (cioé 30 giugno 2012), un giocatore che l’Inter tiene d’occhio da tempo è Jefferson Farfan dello Schalke 04, attaccante esterno perfetto per il 4-3-3 stramaccioniano.