CORRIERE DELLO SPORT. Podolski e Nilmar si “giocano” Klose E quanti outsider…

Non c’è solo Ederson nei piani della Lazio: arriverà un’altra punta di spessore internazionale. Soprattutto se Zarate dovesse partire. Le stelle di Colonia e Villarreal favorite come nuova spalla del bomber tedesco. Nel mirino anche Van Wolfswinkel, Lasogga e Gavranovic
102607014 e1331976012741 300x208 CORRIERE DELLO SPORT. Podolski e Nilmar si “giocano” Klose E quanti outsider...
(getty images)

Non c’è solo Ederson nei pensieri della Lazio. Lotito e Tare preparano un mercato scoppiettante: vogliono ripetere i colpi della scorsa estate e cancellare la delusione di gennaio. La conferma o la cessione di Zarate orienteranno le manovre per rinforzare l’attacco, che girerà ancora intorno a Klose. Il capitano Rocchi ha dimostrato di poter essere ancora importante per la Lazio, Kozak e Alfaro sono i giovani su cui investire per il futuro, ma Cisse non è stato sostituito e una seconda punta di livello internazionale arriverà, a maggior ragione se l’argentino non dovesse restare, permettendo alla Lazio di recuperare parte dell’investimento compiuto nel 2009. Sono due i grandi nomi su cui si potrebbero concentrare le operazioni biancocelesti, c’è l’outsider e poi altri due attaccanti di prospettiva da tenere sotto controllo. Con ordine. Il sogno resta Lukas Podolski, gemello di Klose, 27 anni da compiere a giugno, scadenza 2013. Ha una missione: “salvare” il suo Colonia e poi salutare la Bundesliga. Proprio al nostro giornale, pochi giorni fa il tedesco-polacco ha smentito di aver già trovato un accordo con l’Arsenal e ha dichiarato che non gli dispiacerebbe tornare a giocare in coppia con Miroslav, conosciuto in nazionale e ai tempi del Bayern Monaco.

CONTINUA  A LEGGERE L’ARTICOLO QUI